Logo ufficiale verde di Unimarconi Infopoint Milano
Centro di orientamento accreditato Università Degli Studi Guglielmo Marconi

Master in Risorse Umane ed Organizzazione

MASTER IN RISORSE UMANE ED ORGANIZZAZIONE
Molti studenti scelgono per completare il proprio percorso accademico il master post laurea in Risorse umane ed organizzazione. Questa tipologia di master è stato creato per aiutare i laureati a conseguire tutte quelle conoscenze, metodologie e strumenti che servono a valorizzare e gestire il capitale umano e a ridefinire una struttura organizzativa in maniera innovativa.
Un gruppo di lavoro ben coordinato, infatti, è in grado di supportare in maniera efficace e determinante i piani dello sviluppo di una organizzazione. Proprio in base alle competenze acquisite i partecipanti saranno partner strategici e anche ideatori e promotori di nuove soluzioni pratiche all’interno di una azienda e potranno affiancare il management nella gestione delle problematiche fondamentali della governance aziendale. Il master è la soluzione ideale per chi vuole lavorare nell’ambito della gestione delle risorse umane e progredire verso posizioni di livello manageriale anche più elevato.


Grazie al master, quindi, si può conseguire una preparazione a 360° su tutte le aree della funzione gestione delle risorse umane con un taglio innovativo: dal recrutamento e selezione alla valutazione della performance, dal change management, all’employer branding, alla gestione del personale, dei contratti di lavoro e delle relazioni sindacali, ai nuovi strumenti di welfare aziendale, di smartworking, inclusione e sostenibilità.


Questo percorso post universitario tende a formare diversi profili professionali che possano inserirsi nelle aziende italiane e multinazionali, nei ruoli di Reclutamento e selezione, Valutazione e Sviluppo, Comunicazione Interna, Formazione, Gestione del personale, compensation and benefits, Relazioni industriali, Organizzazione e sviluppo organizzativo.
Gli studenti potranno acquisire consapevolezza delle proprie potenzialità ed attitudini, costruire il proprio progetto professionale e scegliere la proposta di stage che più si avvicina alle proprie aspettative. Sarà possibile sviluppare e arricchire le proprie capacità di lavoro in gruppo, le conoscenze tecniche e quelle della comunicazione efficace con un focus sugli strumenti digitali.
Durante il Master non mancheranno le occasioni di contatto con il mondo aziendale. Gli studenti potranno analizzare specifici casi aziendali, fare ricerche su temi di management.
Il Master in Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane forma i partecipanti su un ampio spettro di conoscenze e strumenti, formando figure professionali che possano inserirsi efficacemente in uno o più settori di attività: organizzazione, gestione e sviluppo, amministrazione, formazione, selezione delle risorse umane.

Gli sbocchi lavorativi per il Master in Risorse Umane e Organizzazione

Tra gli sbocchi professionali del Master in Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane spiccano le seguenti figure :

  • Responsabile di gestione delle risorse umane. Si occupa della ricerca, della selezione e della gestione del personale, in linea con gli obiettivi dell’azienda per cui lavora. Egli è in grado di pianificare interventi di valutazione, motivazione, formazione e sviluppo delle risorse umane.
  • Responsabile di selezione e valutazione del personale che svolge tutte le attività relative alla ricerca e alla selezione del personale, definisce i profili necessari e individua i candidati ideali da inserire all’interno dell’azienda per cui lavora.
  • Responsabile della formazione del personale che svolge le attività che riguardano la formazione e lo sviluppo delle risorse umane e contribuisce a fornire, conservare o migliorare la professionalità dei lavoratori.
  • Addetto alle relazioni industriali (o sindacali)che si interessa di tutte quelle problematiche attinenti al lavoro, quali la retribuzione, le ferie, la formazione, i diritti di informazione, le pari opportunità, gli orari, ecc., la cui risoluzione richiede il confronto con altri attori, in particolare le associazioni sindacali, datoriali e dello Stato.
  • Addetto alla Comunicazione Interna che gestisce i diversi canali di comunicazione dell’azienda, per facilitare lo scambio, il dialogo, l’integrazione e il coinvolgimento delle risorse umane, che operano in un’organizzazione.
  • Responsabile dell’amministrazione del personale che si occupa della gestione del personale dal punto di vista amministrativo. Egli provvede a rispettare le normative vigenti, gli accordi, la corretta compilazione dei libri, delle retribuzioni e del versamento dei contributi previdenziali, secondo le disposizioni di legge.
  • Esperto in compensation che si occupa di gestire e pianificare le retribuzioni aziendali, al fine di motivare e promuovere il miglioramento continuo delle performance dei dipendenti, per assicurarne il corretto e l’equo posizionamento in termini di livelli retributivi.

Lascia un commento

SCARICA LA BROCHURE CON I PIANI DI STUDIO UNIMARCONI

Scrivi la tua email e ricevi subito la brochure in PDF con l’offerta didattica di Unimarconi.